Corso Avanzato di Restauro Archeologico Ceramico

Tecniche avanzate di restauro e conservazione su bucchero e altre ceramiche etrusche di pregio

Primavera 2022

In sintesi

Il Corso Avanzato di Restauro Archeologico Ceramico è tenuto da restauratori professionisti riconosciuti dal MIBAC ed è rivolto a tutti coloro che intendono conoscere le moderne tecniche avanzate di intervento e conservazione inerenti i materiali archeologici ceramici. A differenza del corso base, nel quale non è richiesta nessuna esperienza pregressa, questo corso si rivolge a coloro che abbiano già maturato una minima esperienza nel campo del restauro e della conservazione e che sia a conoscenza delle prime fasi di pulitura di un reperto. I restauri saranno effettuati su reperti originali provenienti dalle necropoli etrusche del lago dell'Accesa (GR) e di Sasso Pinzuto (VT). Pertanto gli interventi si focalizzeranno su vasellame di bucchero e altro materiale ceramico di pregio. Durante il corso della durata di 32 ore, i partecipanti dovranno concentrarsi sull'analisi, la pulitura, la ricomposizione e in particolar modo sull'integrazione dei frammenti mancanti qualora il manufatto presentasse lacune importanti.

Informazioni sul Corso


PERIODO
Ogni mercoledì - Dal 30 marzo al 18 maggio 2022 - dalle 13:30 alle 17:30
8 lezioni di 4 ore ciascuna per un totale di 32 ore.

SEDE
Il corso si terrà nel Laboratorio di Archeologia CAMNES, presso l’istituto Lorenzo de’ Medici, via del Melarancio n. 6/r, Firenze (centro storico, a 3 min. dalla Stazione ferroviaria SMN).

DESCRIZIONE
Il Corso Avanzato di Restauro Archeologico sulla Ceramica CAMNES offre la rara possibilità di operare sugli oggetti originali (vasellame in ceramica ad impasto, decorata e bucchero) venuti alla luce nel corso delle campagne di scavo nella necropoli etrusca di età orientalizzante/arcaia di Sasso Pinzuto a Tuscania (VT) e dal sito di età arcaica dell'Accesa presso Massa Marittima (GR). 

DOCENTI
Il corso sarà tenuto dalle restauratrici professioniste riconosciute dal MIBAC Barbara Morelli ed Emilia Vaccari, già titolari delle precedenti edizioni del Corso di Restauro Archeologico.

PREREQUISITI
Per accedere al corso è richiesto il possesso della Certificazione verde COVID-19EU (Super Green Pass o Green Pass Rafforzato). Il Green Pass sarà verificato al momento dell'accesso al laboratorio. È inoltre obblogatorio l'utilizzo costante di una mascherina FFP2 (a carico dei partecipanti). Scaricare qui il PROTOCOLLO COVID19 stabilito da CAMNES per i suoi corsi in presenza. Il protocollo deve essere firmato da ciascun partecipante per presa visione e accettazione delle normative ivi inlcuse. Per potersi iscrivere al corso è necessario aver frequentato il Corso Base CAMNES o altri corsi per principianti di restauro e conservazione di materiali ceramici.

 


METODI DIDATTICI
Teoria e metodologia; esercitazioni pratiche su manufatti ceramici etruschi; workshop progettuale; sessioni di documentazione testuale e fotografica;

OBIETTIVI
Obiettivo del corso è rendere gli allievi autonomi e competenti nella ricomposizione e integrazione degli oggetti e del vasellame ceramico. Inoltre, l’esperienza pratica così maturata mira a creare una nuova consapevolezza delle moderne esigenze di conservazione e uno sguardo critico agli interventi sui beni culturali, la maggiore ricchezza del nostro paese.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Al termine del corso su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
 
CREDITI FORMATIVI
Gli studenti universitari e gli iscritti a Scuole di Specializzazione o Dottorati di Ricerca, previo accordo con i tutor didattici ed i coordinatori delle loro università, potranno avvalersi dell’attestato per ottenere crediti formativi per attività di laboratorio. 

Attività principali del corso


  • Compilazione schede tecniche
  • Documentazione fotografica
  • Analisi del degrado
  • Pulizia dei reperti
  • Ricomposizione 
  • Prodotti e attrezzature per l’incollaggio e l'integrazione  
  • Pre-consolidamento dei frammenti      
  • Incollaggio
  • Integrazioni 
    • studio e ricerca del colore dell' impasto con il quale verranno eseguite le integrazioni
    •  costruzione di una controforma
    • rifinitura e armonizzazione delle integrazioni    
  • Consolidamento finale
  • Siglatura

Iscrizione e Costi


Scadenza iscrizioni: 23 marzo 2022
Attenzione per motivi di sicurezza il numero di posti è limitato
Costo del corso: € 350,00 

Modalità d'iscrizione e pagamento: è possibile scegliere tra due modalità
1) Iscriversi e pagare on-line cliccando il bottone 'iscrizione' (bonifico, carte di credito e prepagate, PayPal)
2) Iscriversi e pagare in sede di persona previo appuntamento. Per effettuare un          appuntamento utilizzare il modulo in fondo a questa pagina
Numero minimo e massimo di iscritti: minimo 4 persone IL CORSO SARÀ ATTIVATO; massimo 8 persone
Nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di iscritti, l'importo versato al momento dell’iscrizione verrà immediatamente e interamente restituito tramite bonifico o storno PayPal e carte.
L'iscrizione al Corso di Restauro comprende:
le lezioni, una dispensa fornita dalle insegnanti, l'uso del laboratorio di restauro, il costo dei prodotti e l'utilizzo dei relativi strumenti e del camice da laboratorio, l'attestato di partecipazione (a richiesta)

Il ricavato del Corso di Restauro Archeologico della Ceramica sarà interamente utilizzato per il progetto di ricerca archeologica dello scavo delle necropoli etrusche di Sasso Pinzuto a Tuscania (VT)
Iscriviti

Contattaci

Per ulteriori informazioni scriveteci utilizzando il modulo
sottostante specificando il corso a cui siete interessati

Informazioni di contatto:

 

Potete scriverci o telefonarci direttamente a:

- [email protected]
- (+39) 055-2399257

Orario apertura ufficio:

 

Lunedì – Venerdì: 9:00 / 17:00
Sabato e domenica: chiuso

Dove è ubicato il Laboratorio di Archeologia


Copyright © 2010-2022 CAMNES. Tutti i diritti riservati  |  

Privacy Policy  |  

Cookie Policy