Direttore del TAP (Tuscania Archaeological Project) - Etruscologo

Già professore ordinario für Ur- und Frühgeschichte alla Leopold-Franzens-Universität Innsbruck, Alessandro Naso è professore ordinario di Etruscologia e Antichità Italiche all’Università di Napoli Federico II e direttore dell’Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ISMA). Studioso degli Etruschi e di altre culture dell’Italia preromana, è stato borsista della Alexander von Humboldt Stiftung, consulente del Römisch-Germanisches Zentralmuseum (Mainz) e Visiting Professor all’École Normale Superieure (Paris); è Honorary Research Associate al McDonald Institute, University of Cambridge. Membro di istituti e di comitati scientifici di periodici, ha organizzato convegni di studio e diretto progetti di ricerca, di recente sulla Valle del Marecchia e sugli intagli in ambra rinvenuti nel santuario di Artemis a Efeso. Ha curato l’edizione di Etruscology (Berlin, Boston 2017). Attualmente lavora all’edizione dei reperti etruschi e italici dell’Egeo e del Mediterraneo orientale.
 
Curriculum

Copyright © 2010-2022 CAMNES. Tutti i diritti riservati  |  

Privacy Policy  |  

Cookie Policy