Corso di Restauro Archeologico del Vetro

PRIMAVERA 2022
Teoria e tecniche di restauro e conservazione dei materiali vitrei provenienti dalla Necropoli Etrusca di Tuscania e dalla collezione del Museo Etrusco 'Guarnacci' di Volterra (PI)

In Sintesi


I corsi in Italia rivolti ad una conoscenza dei processi di conservazione previsti per i materiali vitrei (vetro, pasta vitrea, faiance etc.) di provenienza archeologica sono estremamente pochi; è per questo motivo che si è sentita la necessità di strutturare un numero di lezioni indirizzate a fornire un’introduzione a questa tipologia di intervento che, data la fragilità e le caratteristiche della materia, si presenta particolarmente utile ed interessante.


Il corso di restauro di materiali vitrei di provenienza archeologica offre ai partecipanti la rara opportunità di lavorare direttamente su reperti autentici, di particolare importanza, provenienti sia dallo scavo archeologico di Tuscania, sia dalle prestigiose collezioni del Museo Etrusco M. Guarnacci di Volterra (PI).

Il percorso formativo si articola in una serie di lezioni teoriche propedeutiche, volte alla conoscenza intrinseca dei materiali e dei processi di lavorazione utilizzati in antichità, in modo da fornire le informazioni necessarie per un approccio critico ai procedimenti pratici.

Durante le lezioni pratiche, svolte all'interno del laboratorio CAMNES, i partecipanti saranno seguiti attraverso un percorso che, partendo da un’analisi empirica delle diverse tipologie di degrado riscontrabili sugli oggetti, possa introdurre alla disciplina e condurre gradualmente alla conoscenza di tutte le fasi costitutive dell’intervento conservativo rivolto a questa tipologia di oggetti.

Informazioni sul Corso


PERIODO
Ogni Venerdì - Dal 4 MARZO al 29 APRILE 2022 - dalle 11:45 alle 15:45
9 lezioni di 4 ore ciascuna per un totale di 36 ore

SEDE
Il corso si terrà nel Laboratorio di Archeologia CAMNES, presso l’istituto Lorenzo de’ Medici, via del Melarancio n. 6/r, Firenze (centro storico, a 3 min. dalla Stazione ferroviaria SMN).

DESCRIZIONE
Il Corso di Restauro Archeologico del Vetro CAMNES offre la rara possibilità di operare sui fatti originali venuti alla luce nel corso delle campagne di scavo nella necropoli etrusca di età ellenistica 'Il Pratino' a Tuscania (VT) e dalla collezione del Museo Etrusco 'Guarnacci' di Volterra (PI) 

DOCENTI
Il corso è tenuto dalla restauratrice professionista Elena Funghini

PREREQUISITI

Per accedere al corso è richiesto il possesso della Certificazione verde COVID-19EU (GREEN PASS). Il Green Pass sarà verificato al momento dell'accesso al laboratorio.
È inoltre obblogatorio l'utilizzo costante di una mascherina FFP2 (a carico dei partecipanti).
Scaricare qui il PROTOCOLLO COVID19 stabilito da CAMNES per i suoi corsi in presenza. Il protocollo deve essere firmato da ciascun partecipante per presa visione e accettazione delle normative ivi inlcuse.
Non ci sono prerequisiti tecnici o accademici e non è necessaria nessuna esperienza pregressa. Se si possiede già una certa esperienza sarà possibile concordare con il docente operazione più complesse. In tal caso contattare la direzione per maggiori informazioni.
Il corso è aperto a tutti.

 


METODI DIDATTICI
Lezioni teoriche; analisi ed esercitazioni pratiche su manufatti vitrei etruschi, romani etc. con appositi strumenti; workshop progettuale; sessioni di documentazione grafica e fotografica; interventi di specialisti.

OBIETTIVI
Obiettivo del corso è rendere gli allievi autonomi e competenti in un primo approccio a reperti archeologici vitrei. Inoltre, l’esperienza pratica così maturata mira a creare una nuova consapevolezza delle moderne esigenze di conservazione e uno sguardo critico agli interventi sui beni culturali, la maggiore ricchezza del nostro Paese.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Al termine del corso su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione ed esperienza maturata.
 
CREDITI FORMATIVI
Gli studenti universitari e gli iscritti a Scuole di Specializzazione o Dottorati di Ricerca, previo accordo con i tutor didattici ed i coordinatori delle loro università, potranno avvalersi dell’attestato per ottenere crediti formativi per attività di laboratorio. 

Programma degli Incontri


 

Argomenti delle lezioni teoriche:

  • Il contesto archeologico di provenienza degli oggetti
  • Le caratteristiche fisico-chimiche dei materiali vitrei
  • Le antiche tecniche di lavorazione dei manufatti vitrei
  • Le caratteristiche di degrado riscontrabili su reperti vitrei di provenienza archeologica, in relazione alle caratteristiche del vetro e dei processi di lavorazione
  • Le fasi costitutive dell'intervento conservativo: il concetto di reversibilità nel restauro, la pulitura, l’incollaggio, il consolidamento, la protezione, la schedatura, il progetto d’intervento, la documentazione fotografica.

  



 
Argomenti delle lezioni pratiche:

  • Compilazione schede tecniche
  • Documentazione fotografica
  • Analisi del degrado riscontrabile sugli manufatti
  • La pulitura chimica e meccanica 
  • L'incollaggio dei frammenti. I collanti utilizzati e loro caratteristiche: collanti epossidici
  • L’approccio all'integrazione dei materiali vitrei
  • Consolidanti e protettivi


 

Iscrizione e Costi


Scadenza iscrizioni: 25 febbraio 2022
Costo del corso: € 450,00 

Modalità d'iscrizione e pagamento: è possibile scegliere tra due modalità
1) Iscriversi e pagare on-line cliccando il bottone 'iscrivimi' (bonifico, carte di credito e prepagate, PayPal)
2) Iscriversi e pagare in sede di persona previo appuntamento. Per effettuare un          appuntamento utilizzare il modulo in fondo a questa pagina specificando il corso.
Numero minimo di iscritti: 5 persone Numero massimo di iscritti: 8 persone
Nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di iscritti, l'importo versato al momento dell’iscrizione verrà immediatamente e interamente restituito tramite bonifico o storno PayPal e carte.
L'iscrizione al Corso di Restauro comprende:
le lezioni, un camice da laboratorio, una dispensa fornita dall'insegnante, l'uso del laboratorio di restauro, il costo dei prodotti e l'utilizzo dei relativi strumenti.

Il ricavato del Corso di Restauro Archeologico sarà interamente utilizzato per i progetti di ricerca archeologica in Italia e in Azerbaijan
Iscrivimi
 

Contattaci

Per ulteriori informazioni scriveteci utilizzando il modulo
sottostante specificando il corso a cui siete interessati

Informazioni di contatto:

 

Potete scriverci o telefonarci direttamente a:

- restauro@camnes.org
- (+39) 055-2399257

Orario apertura ufficio:

 

Lunedì – Venerdì: 9:00 / 17:00
Sabato e domenica: chiuso

Dove è ubicato il Laboratorio di Archeologia


Copyright © 2010-2022 CAMNES. Tutti i diritti riservati  |  

Privacy Policy  |  

Cookie Policy