Archeologo
Andrea Polcaro, MA e PhD in Archeologia presso l'Università Sapienza di Roma, è stato ricercatore a tempo determinato e poi ricercatore presso l'Università di Perugia (Italia), dove dal 2008 ad oggi è anche Professore a contratto in Archeologia del Vicino Oriente. È anche presidente del Centro di studi di eccellenza e ricerca archeologica di Roma (Ass.Cult. CESAR). I suoi principali interessi di ricerca sono l'archeologia funeraria, l'archeologia del paesaggio, gli studi sull'urbanizzazione dell'età del Bronzo, il megalitismo, l'archeoastronomia e gli studi sulle antiche religioni del Vicino Oriente.
Dal 2012 dirige la spedizione archeologica italo-spagnola a Jebel al-Mutawwaq (Giordania), sito risalente all'età del Bronzo I (IV millennio aC). Dal 2014 dirige la spedizione archeologica italiana nel sito sumero di Tell Zurghul, antica Nigin, nel sud dell'Iraq, mentre dal 2015 è condirettore del MRAMP italo-americano-giordano (Progetto Museo Archeologico Regionale Madaba), riguardante la valorizzazione del Parco Archeologico di Madaba Ovest e l'allestimento di un nuovo museo archeologico. Ha pubblicato un libro (Costumi Funerari in Palestina dal Bronzo Antico I al Bronzo Antico III - CMAO XI Roma 2006), un manuale accademico (Archeologia della Mesopotamia - Carocci 2015) e oltre 50 lavori su riviste scientifiche nazionali e internazionali. Ha partecipato a numerosi incontri scientifici e conferenze sull'archeologia del vicino Oriente con la presentazione di articoli, poster e l'organizzazione di workshop internazionali.
 
Curriculum

Copyright © 2010-2019 CAMNES. Tutti i diritti riservati  |  

Privacy Policy  |  

Cookie Policy